LA CORREGGESE TROVA LA QUARTA VITTORIA CONSECUTIVA IN CAMPIONATO

CORREGGIO, 9 dicembre 2023. La Correggese chiude il proprio 2023 allo stadio Borelli con una vittoria per 3 a 0 contro l’Agazzanese, conquistando il quarto successo consecutivo in campionato e arrivando momentaneamente a un punto di distacco dalla vetta della classifica, in attesa della partita della Cittadella Vis Modena. Decisive per i biancorossi le reti di Leonardi nella prima frazione di gioco, Luppi e Staiti nella ripresa che sigillano il risultato.

La Correggese inizia subito con il piede sull’acceleratore, recriminando subito per un rigore non ravvisato dall’arbitro quando Simoncelli serve in area Ghizzardi che viene atterrato al momento della conclusione, ma il direttore di gara lascia proseguire l’azione non ravvisando gli estremi del fallo. Nella prima parte di gara anche gli ospiti provano a farsi vedere nella metà campo difensiva della Correggese, ma Cipriani non viene praticamente mai chiamato in azione e, al contrario sono ancora i padroni di casa che sugli sviluppi di un calcio d’angolo si rendono pericolosi, ma prima Cappelluzzo viene murato in area di rigore e poi la conclusione dal limite di Simoncelli finisce di poco alta sulla traversa. Su una bella giocata di Luppi sulla sinistra che serve Ughetti in profondità i biancorossi troverebbero anche il gol con Leonardi, ma l’assistente dell’arbitro ravvisa un fuorigioco dubbio del terzino biancorosso e l’azione viene fermata. Il gol però arriva poco dopo ancora da un’azione di Luppi che recupera palla a centrocampo e punta la difesa avversaria servendo all’ultimo Leonardi che, tutto solo in area di rigore, trafigge Di Maio. Subito il gol l’Agazzanese prova ad alzare il proprio baricentro e si rende pericolosa con Koci, ma il suo tiro dall’interno dell’area di rigore è troppo debole per mettere in difficoltà Cipriani e così all’intervallo la Correggese è in vantaggio di un gol.

La ripresa si apre con ancora la Correggese a comandare il gioco e, i padroni di casa hanno in rapida successione tre occasioni per trovare il raddoppio. Sulla prima è Di Maio a togliere la conclusione a colpo sicuro di Cappelluzzo da sotto la traversa, poi Luppi su un cross dalla destra di Ghizzardi non riesce a trovare il secondo palo con una conclusione di prima intenzione e, successivamente ancora Cappelluzzo vede il suo tiro uscire di un nulla alla destra del portiere piacentino. Nella seconda frazione di gioco però gli ospiti faticano a rendersi pericolosi in attacco, se non con qualche cross controllato sempre senza problemi dalla difesa biancorossa, ma in avanti i padroni di casa non riescono a trovare il gol del raddoppio. Raddoppio che arriva però a dieci minuti dal termine quando Staiti, appena entrato, serve Luppi in area di rigore e l’attaccante supera Di Maio. Trovato il secondo gol la Correggese diventa padrona del campo nell’ultima parte di gara e, ancora Staiti si toglie la gioia personale con un potente diagonale dalla sinistra che sbatte prima sul palo alla sinistra di Di Maio e poi entra in rete, mettendo definitivamente fine alla partita.

IL COMMENTO DELL’ALLENATORE

“Sono molto contento di quello che hanno fatto i miei giocatori – ha commentato a fine gara Claudio Gallicchio – la squadra non ha mai rischiato nulla e abbiamo creato tante occasioni da gol, quindi è normale che da allenatore questo mi faccia molto piacere”. “Sapevamo che non sarebbe stata una partita facile – ha continuato – contro un avversario che l’anno scorso è arrivato secondo in campionato, ma siamo stati molto bravi a indirizzare la partita dove volevamo”. “Non possiamo permetterci passi falsi – ha concluso mister Gallicchio – perché siamo tante squadre in pochi punti e basta un pareggio per scivolare di nuovo indietro. Ora pensiamo già alla prossima sfida per chiudere al meglio il girone d’andata”.

IL TABELLINO DELLA PARTITA

CORREGGESE – AGAZZANESE 3-0

CORREGGESE: Cipriani, Ghizzardi, Ughetti, Galli (48’st Catellani), Bertozzini, Vittorini, Simoncelli (43’st Candeloro), Galletti (33’st Staiti), Cappelluzzo (21’st Colombo), Luppi (48’st Mollicone), Leonardi. A disposizione: Cavazza, Truzzi, Quitadamo, Pucci. Allenatore: Claudio Gallicchio.

AGAZZANESE: Di Maio, Bragalini, Vago A. (26’st Imprezzabile), Mastrototaro, Vago G., Mauri, Koci (11’st Ricciardi), Moltini, Forbiti, Soumahoro (11’st Gueye), Daniello (37’st Farina). A disposizione: Borges, Haldeda, Diaby. Allenatore: Gianluca Piccinini.

Reti: 25’pt Leonardi, 36’st Luppi, 50’st Staiti (C).

Arbitro: Nannelli della sezione di valdarno (Casoni – Gaglio).

Note: ammoniti: Galli (C), Vago A, Vago G, Moltini (A). Recupero: 0’ pt, 6’ st.

IL PROGRAMMA DELLA 16^ GIORNATA

Cittadella Vis Modena – Fabbrico

Colorno – Terre di Castelli

Correggese – Agazzanese 3-0 (giocata sabato 9/12)

La Pieve Nonantola – Calcio Zola

Montecchio – Faro Coop

Nibbiano&Valtidone – Real Formigine

Rolo – Brescello Piccardo

Salsomaggiore – Bagnolese

Virtus Castelfranco – Fidentina

LA CLASSIFICA DEL GIRONE A

Cittadella 36, Correggese 35, Virtus Castelfranco 31, Terre Di Castelli 31, Nibbiano & Valtidone 30, Brescello Piccardo 25, Agazzanese, 21, Colorno 21, Fabbrico 20, Rolo 19, Real Formigine 19, La Pieve Nonantola 19, Calcio Zola Predosa 18, Montecchio 15, Faro Coop 14, Fidentina 6, Bagnolese 2.