LA CORREGGESE SI IMPONE 3 A 1 A COLORNO

COLORNO, 14 aprile 2024. La Correggese torna alla vittoria dopo due giornate di campionato superando in trasferta il Colorno per 3 a 1 grazie alle reti di Colombo e Vezzani nella prima frazione di gioco e di Leonardi al quarto minuto di recupero che chiude definitivamente i conti dopo che i padroni di casa avevano riaperto la gara a dieci minuti dal termine con la rete di Piscicelli.

Inizia subito in salita la partita della Correggese, con il tecnico Claudio Gallicchio che già prima del match deve rinunciare a Simoncelli e Cappelluzzo fermi per un problema muscolare e Galli per squalifica e, dopo nemmeno 2’ di gioco è costretto a sostituire Luppi per un fastidio muscolare. Al suo posto entra Bertozzini con Gigli alzato davanti alla difesa. I biancorossi partono subito forte e al 6’ di gioco sono già in vantaggio. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo Prasso trova il perfetto taglio di Colombo alle spalle della difesa, con il difensore della Correggese che al volo supera Cattabiani portando avanti i suoi. La Correggese continua a premere in avanti e continua a rendersi pericolosa contro un Colorno che non riesce a trovare le giuste contromosse. L’occasione più clamorosa arriva con Bertozzini, ancora sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma il suo colpo di testa finisce sul palo e, sulla ribattuta i biancorossi vengono murati dalla difesa parmense, mentre pochi minuti più tardi Solinas di testa a pochi passi dalla linea di porta non riesce a dare forza al tiro permettendo a Cattabiani di controllare la sfera. Alla mezz’ora arriva però il raddoppio, ancora da calcio d’angolo, dove questa volta è Vezzani ad anticipare tutta la difesa e mettere la palla in rete.

La ripresa si apre con una ghiotta occasione per la Correggese con Solinas che in ripartenza supera in velocità tutta la retroguardia di casa, ma al momento del tiro angola troppo la conclusione e la sfera esce sul fondo. Con il passare dei minuti il Colorno inizia a prendere campo, mentre i biancorossi non riescono più a ripartire velocemente come nella prima frazione di gioco. Soprattutto Carrasco, dopo essere stato controllato bene nella prima frazione di gioco, nella ripresa cambia passo e inizia a mettere in difficoltà la difesa della Correggese con le sue accelerazioni. Il muro difensivo della Correggese regge bene e, il Colorno è costretto solo ad alcuni tiri dalla distanza che non inquadrano mai lo specchio della porta, ma a dieci minuti dal termine i padroni di casa riaprono la gara con Piscicelli che su un cross dalla sinistra, anticipa il proprio diretto marcatore e infila la sfera alle spalle di Raccichini. Sul finale l’intensità della partita sale e i padroni di casa provano a riversarsi in avanti alla ricerca del pari, ma è la Correggese a chiudere definitivamente la partita al quarto minuto di recupero con Leonardi che in ripartenza ruba palla alla difesa parmense e supera Cattabiani ritrovando la via della rete dopo alcune partite in cui non riusciva a segnare.

IL COMMENTO DELL’ALLENATORE

“Sono soddisfatto del risultato – ha commentato il tecnico Claudio Gallicchio a fine gara – anche se dovevamo chiudere prima la partita sfruttando le occasioni che abbiamo creato. Nella ripresa abbiamo sofferto perché il Colorno è una squadra forte e non riuscivamo più a ripartire come nel primo tempo, anche se a inizio ripresa abbiamo avuto subito un’occasione per segnare il tre a zero”. “L’infortunio di Luppi a inizio partita ha cambiato sicuramente il piano partita – ha continuato l’allenatore biancorosso – anche perché si è aggiunto agli altri elementi indisponibili che avevamo e nel finale di partita sono entrati tanti nostri giovani”. Ora la testa è sui playoff: “Dobbiamo prepararci al meglio per quelle partite – ha concluso mister Gallicchio – cercando di non avere problemi fisici nei giocatori e recuperando al meglio quelli che oggi sono indisponibili”.

IL TABELLINO DELLA PARTITA

COLORNO – CORREGGESE 1-3

COLORNO: Cattabiani, Denti (32’st Merinello), Castagnetti (1’st Renzetti), Pessagno (1’st Morrone), Setti, Bersanelli, Psicelli, Della Valle (16’st Pelagatti), Delporto, Lorenzani, Carrasco. A disposizione: Monteverdi, Galuppo, Manghi, Lo Re, Lessa Locko. Allenatore: Galli Niccolo.

CORREGGESE: Raccichini, Ghizzardi (32’st Ughetti), Prasso (39’st Truzzi), Gigli, Benedetti, Colombo, Vaccari (48’st Catellani), Vezzani, Solinas (36’ stStaiti), Luppi (4’pt Bertozzini), Leonardi. A disposizione: Cavazza, Candeloro, Ferrari, Galletti. Allenatore: Gallicchio Claudio

Reti: 6’pt Colombo, 31’st Vezzani, 48’st Leonardi (Cor) 35’st Piscicelli (Col)

Arbitro: Previdi Giorgio della sezione di Modena (Ficocelli – Soverini)

Note: Ammoniti: Bersanelli, Della Valle (Col), Galletti (Cor). Angoli: 3 / 4. Recupero: 2’ pt / 6’ st.

I RISULTATI DELLA 32^ GIORNATA

Cittadella Vis Modena – Agazzanese 4-0

Colorno – Correggese 1-3

La Pieve Nonantola – Fidentina 0-1

Montecchio – Fabbrico 0-1

Nibbiano&Valtidone – Brescello Piccardo 2-2

Real Formigine – Calcio Zola 1-0

Rolo – Faro Coop 2-0

Salsomaggiore – Terre di Castelli 1-0

Virtus Castelfranco – Bagnolese 3-2

LA CLASSIFICA DEL GIRONE A

Cittadella 80, Terre di Castelli 69, Correggese 66, Nibbiano & Valtidone 61, Virtus Castelfranco 52, Agazzanese 46, Colorno 44, Real Formigine 44, Fabbrico 43, Brescello Piccardo 42, Rolo 42, Salsomaggiore 38, Calcio Zola 37, Fidentina 35, Montecchio 33, La Pieve Nonantola 32, Faro Coop 27, Bagnolese 8.