LA CORREGGESE CADE A CASTELVETRO E SALUTA LA COPPA

CASTELVETRO, 29 novembre 2023. La Correggese non riesce a superare l’ostacolo Terre di Castelli e, ai quarti di finale dice addio alla Coppa Italia di Eccellenza, in una partita in cui i padroni di casa sono andarti in pochi minuti sul doppio vantaggio e i biancorossi nella ripresa hanno provato a riaprire la gara creando diverse opportunità, ma trovando la rete solamente al terzo minuto di recupero con Leonardi.

La Correggese nella prima frazione di gioco va a fiammate e i biancorossi provano ad accendersi subito sul calcio d’inizio, con Mastaj che sulla destra è il pià veloce ad avventarsi sul pallone, ma la sua conclusione viene deviata in calcio d’angolo dalla difesa modenese. Mister Gallicchio fa alcuni cambi rispetto alla partita di domenica in campionato, con l’esordio dal primo minuto di Quitadamo, mentre tiene inizialmente in panchina Galli, Simoncelli febbricitante e Cappelluzzo non al meglio della condizione. La sfida nella prima parte di gara è in equilibrio, ma al primo calcio d’angolo i padroni di casa passano in vantaggio. Sul cross di Carta Pampaloni è tutto solo in area di rigore e di testa batte Cipriani. Sulla ripresa del gioco Correggese ancora pericolosa e ancora con Mastaj che si libera in area di rigore, ma il suo tiro a botta sicura viene murato dalla difesa e, dopo appena tre minuti i padroni di casa raddoppiano. Uhunamure dalla sinistra lascia partire un tiro potente respinto da Cipriani sul quale però si avventa Stranco che da pochi passi fa due a zero. La Correggese è stordita, ma prova a reagire con l’occasione più nitida del secondo tempo che arriva sui piedi di Ghizzardi dopo una bella combinazione con Staiti e Leonardi sulla corsia di destra, ma il diagonale del difensore biancorosso si stampa sul palo. A inizio ripresa i biancorossi operano subito due cambi inserendo in campo Ughetti e Galli e la Correggese nei primi minuti del secondo tempo ha quattro ottime occasioni da gol con Leonardi e Mastaj all’interno dell’area di rigore, ma la difesa di casa riesce sempre a salvarsi impedendo ai biancorossi di riaprire la partita.

La ripresa scorre veloce con il Terre di Castelli chiuso nella propria metà campo a difendere il risultato e la Correggese in costante proiezione offensiva alla ricerca del gol che potrebbe riaprire la gara, con i biancorossi che protestano anche per due falli di mano dei modenesi all’interno dell’area di rigore su cui il direttore di gara sorvola in entrambe le occasioni. Al terzo minuto di recupero la Correggese trova il gol del due a uno con Leonardi che è il più veloce a calciare in porta un pallone rimasto nei pressi dell’area di rigore dopo un batti e ribatti, ma al triplice fischio manca solo poco più di un minuto e al termine della partita è il Terre di Castelli ad esultare per l’accesso alla semifinale di Coppa.

IL COMMENTO DELL’ALLENATORE

“La nostra è stata una partita dai due volti – ha commentato a fine gara il tecnico Claudio Gallicchio – perchè nella prima frazione di gioco non siamo stati all’altezza della situazione, mentre nella ripresa la squadra ha giocato come sa mettendo tutto in campo per provare a riaprire la partita”. “La differenza per il passaggio del turno – ha continuato – l’ha fatta il numero di reti che le due squadre sono riuscite a realizzare, perchè i nostri avversari hanno concretizzato al meglio le opportunità che hanno avuto, mentre noi non siamo stati altrettanto efficaci”. “Nel secondo tempo la squadra creato tanto – ha concluso mister Gallicchio – ma abbiamo trovato il gol troppo tardi e non abbiamo avuto più il tempo per provare a recuperare il risultato”.

IL TABELLINO DELLA PARTITA

TERRE DI CASTELLI – CORREGGESE 2-1

TERRE DI CASTELLI: Auregli, Cornia, Hajbi, Carta (18’st Pigozzi) Dembacaj, Gozzi, Hoxha (40’st Ben Dress), Pampaloni, Stanco (13’st Saccani), Esposito E, Uhunamure (38’st Esposito L). A disposizione: Venturelli, Gargano, Bruno, Prandini, Scarlata. Allenatore: Maurizio Domizi.

CORREGGESE: Cipriani, Ghizzardi, Colombo (1’st Galli), Staiti, Bertozzini (21’st Simoncelli), Gigli, Quitadamo (1’st Ughetti), Galletti (33’st Candeloro), Mastaj (42’st Andolina), Luppi, Leonardi. A disposizione: Cavazza, Truzzi, Catellani, Cappelluzzo. Allenaotore: Claudio Gallicchio.

Reti: 13’st Pampaloni, 16’st Stanco (T), 48’st Leonardi (C).

Arbitro: Luca Cosimo Mariano della sezione di Bologna (Di Meo – Bozza)

Note: ammoniti: Ughettii (C). Angoli: 3 / 7. Recupero: 1’ pt, 4’ st.

I RISULTATI DEI QUARTI DI FINALE DI COPPA ITALIA

Terre di Castelli – Correggese 2-1

Cittadella Vis Modena – Montecchio 7-8 dcr

Massa Lombarda – Calcio Zola 2-3 (22.11.2023)

Futball Cava Ronco – Gambettola 1-2 (22.11.2023)