FINISCE A RETI BIANCHE IL BIG MATCH AL BORELLI

CORREGGIO, 14 gennaio 2024. Finisce senza vincitori né vinti il big match del Borelli tra la Correggese e il Terre di Castelli, con le due squadre che si annullano a vicenda con Cipriani e Auregli in grande spolvero e si spartiscono la posta in palio, con i modenesi che nella ripresa hanno anche fallito un rigore.

Il primo squillo della partita è dei padroni di casa, con la Correggese che si rende immediatamente pericolosa con Galli, su cui però Auregli si fa trovare pronto respingendo la conclusione con la sfera che arriva sui piedi di un giocatore modenese che può far immediatamente ripartire l’azione. Proprio sul ribaltamento di fronte infatti è il Terre di Castelli a sfiorare il vantaggio, ma questa volta è Cipriani che non sbaglia nulla e respinge il primo tiro. La sfera arriva sui piedi di Scarlata che prova il tiro a botta sicura e questa volta è provvidenziale l’intervento di Colombo che, praticamente sulla linea di porta, evita il gol. La partita è vivace, con le due squadre che provano costantemente a rendersi pericolose e prima della mezz’ora è ancora la Correggese che si fa vedere nell’area di rigore avversaria. Solinas dopo aver recuperato palla ed evitato due avversari serve Simoncelli che chiude il triangolo con lo stesso Solinas, l’attaccante biancorosso prova a superare Auregli di testa ma ancora una volta il portiere modenese si supera e mantiene il risultato in parità fino all’intervallo.

Il copione della partita non cambia nella ripresa, con la Correggese che si spinge in avanti alla ricerca del gol del vantaggio, ma sono i modenesi ad avere l’occasione più ghiotta della gara. Dopo un contatto in area di rigore infatti il direttore di gara non ha dubbi e indica il dischetto, sul punto di battuta si presenta Scarlata che spiazza Cipriani, ma la sua conclusione è troppo angolata ed esce alla destra del palo. Superato il pericolo nell’ultima parte di gara è ancora la Correggese a rendersi pericolosa alla ricerca di quella vittoria che le permetterebbe di superare proprio i modenesi in classifica e rimanere in scia alla capolista Cittadella, vincitrice nell’anticipo del sabato pomeriggio contro la Bagnolese, ma prima il tiro di Staiti dalla distanza viene deviato in corner e, successivamente sul cross di Simoncelli è Leonardi che arriva alla conclusione trovando però ancora una volta Auregli sulla propria strada a negargli la gioia del gol e così le due squadre si devono accontentare di un punto a testa.

IL COMMENTO DELL’ALLENATORE

“Il calcio di rigore dei nostri avversari condiziona il mio giudizio sulla partita – ha commentato mister Gallicchio a fine gara – e chiaramente noi siamo stati fortunati che l’hanno sbagliato. La partita però ah detto che nella ripresa i nostri avversari non si sono mai resi pericolosi, mentre noi abbiamo creato tanti presupposti per trovare la rete del vantaggio”. “Devo dire che il pareggio è giusto – ha continuato – arrivato al termine di una partita equilibrata tra due squadre forti che infatti sono in lotta per il vertice della classifica”. “Noi oggi eravamo veramente ridotti all’osso – ha concluso il tecnico della Correggese – avendo una panchina con praticamente tutti giocatori under tranne Staiti che rientrava però da un infortunio muscolare, mentre loro avevano una panchina molto importante. Quando togli giocatori come Carta, Malo e Scarlata e al loro posto entrano Sakaj, Stanco e Hoxha, vuol dire che non abbassi la velocità di gioco e la tecnica. Della mia squadra però ho apprezzato il grande spirito di sacrificio messo in campo da parte di tutti i giocatori”.

IL TABELLINO DELLA PARTITA

CORREGGESE – TERRE DI CASTELLI 0-0

CORREGGESE: Cipriani, Colombo, Ughetti (36’st Truzzi), Gigli, Benedetti, Vezzani, Simoncelli (46’st Galletti), Galli, Solinas (40’st Staiti), Luppi, Leonardi. A disposizione: Cavazza, Hedman, Davoli, Mollicone, Catellani, Candeloro. Allenatore: Claudio Gallicchio.

TERRE DI CASTELLI: Auregli, Gargano, Saccani, Carta (29’st Sakaj), Dembacaj, Hajbi, Esposito E, Pampaloni, Esposito L, Malo (40’st Stanco), Scarlata (23’st Hoxha). A disposizione: Venturelli, Den Driss, Bruno, Operato, Ferrari, Prandini. Allenatore: Maurizio Domizi.

Arbitro: Iudicone di Formia (Ficocelli – Guizzardi).

Note: ammoniti: Gargano, Dembcaj (T), Ughetti, Vezzani, Simoncelli (C).

I RISULTATI DELLA 19^ GIORNATA DEL GIRONE A

Agazzanese – Real Formigine 0-0

Cittadella Vis Modena – Bagnolese 3-0

Colorno – Fabbrico 1-1

Correggese – Terre di Castelli 0-0

La Pieve Nonantola – Nibbiano & Valtidone 0-1

Montecchio – Fidentina 0-2

Rolo – Calcio Zola 1-2

Salsomaggiore – Faro Coop 2-0

Virtus Castelfranco – Brescello Piccardo 1-4

LA CLASSIFICA DEL GIRONE A

Cittadella 44, Terre di Castelli 38, Nibbiano & Valtidone 39, Virtus Castelfranco 38, Correggese 37, Brescello Piccardo 30, Real Formigine 29, Salsomaggiore 25, Fabbrico 24, Calcio Zola 24 Colorno 23, Agazzanese 23, Montecchio 21, La Pieve Nonantola 20, Rolo 20, Fidentina 15, Faro Coop 15, Bagnolese 8.