Contatti: correggese@correggese.it (segreteria) - media@correggese.it (uff.stampa) - biglietteria@correggese.it (accrediti)
CORREGGESE, UN PARI SENZA RETI CON LA SAMMAURESE
11/02/2018


SAN MAURO PASCOLI (Forlì-Cesena) 12.01.2018 - La Correggese esce dal Macrelli con un pareggio senza reti contro la Sammaurese. Una gara non troppo avvincente che ha visto comunque i due schieramenti affrontarsi a viso aperto. Nel primo tempo la Correggese avrebbe meritato qualcosa in più per la mole di gioco espresso, ma nel secondo, complice anche l'espulsione di Laplace che ha costretto la Correggese in inferioriotà numerica per quasi mezz'ora, la Sammaurese è uscita alla distanza. Sarri, autore di due magistrali interventi su Jogan, mantiene il risultato in equilibrio, poi il resto lo fa l'arcigna difesa biancorossa, che non concede più nulla agli avanti avversari.
Con questo pareggio, la Correggese fa un balzo indietro in classifica, complice la vittoria della Colligiana che la rispedisce nella zona "retrocessione diretta" e domenica i ragazzi di mister Marra ricevono al Borelli la Sangiovannese.

TABELLINO
SAMMAURESE-CORREGGESE  0-0
SAMMAURESE:
Passaniti, Pesaresi, Tartabini, Rosini, Venturi, Lombardi, Lucchese, Scarponi, Jogan, Santoni, Louati (dal 30'st. Colley). Allenatore Stefano Protti. A disposizione: Benedettini, Alberighi, Bossa, Sapucci, Rigoni, Cocco, Bianconi, Toromani.
CORREGGESE: Sarri, Di Giovanni, Tacconi, Landi, Esposito, Vecchi, Davoli (dal 25'st. Palumbo) , Del Colle, Mammetti (dal 37'st. Rizzitelli), Laplace, Sereni. Allenatore Salvatore Marra. A disposizione: Panciroli, Puca, Guerri, Tagliavacche, Sarzi Maddidini, Lari, Miftah.
ARBITRO:  Giorgio Di Cicco di Lanciano (Elia Tini Brunozzi e Luca Benedetti entrambi di Foligno).
AMMONITI:  Del Colle, Davoli, Palumbo (Correggese)
ESPULSO: Laplace (Correggese) al 18'st. per somma di ammonizioni
NOTE. Spettatori 250 circa, calci d'angolo 6-0, minuti di recupero 2' e 4'.
CRONACA. Marra non si scosta dal collaudato 4-3-1-2 che vede Vecchi ed Esposito difensori centrali con Di Giovanni e Tacconi esterni; Del Colle al centro del centrocampo con Davoli a sinistra e Landi a destra, Mammetti centrale con Sereni a fargli da spalla e Laplace tra le linee.
Mister Protti in formazione ampiamente rimaneggiata, opta per uno schema con 4 difensori (Pesaresi, Lombardi, Rosini, Tartabini), 2 playmaker di centrocampo (Venturi e Lucchese), tre centrocampisti avanzati (Scarponi, Santoni e Louati) e il solo sloveno Jogan a battagliare da punta centrale.
Il pressing alto della Correggese mette subito in apprensione la squadra di casa. Prima una palla recuperata da Mammetti  mette a rischio le coronarie della linea difensiva giallorossa, poi Laplace vince un tackle a centrocampo e tenta una ripartenza che si spegne però ben lontana dalla porta difesa da Passaniti.
Dopo un quarto d'ora la Sammaurese comincia a farsi più intrapendente presentandosi con frequenza a ridosso dell'area correggese, ma le conclusioni non destano mai preoccupazione a Sarri. Al 20' un passaggio filtrante smarca Jogan pronto alla battuta di prima intenzione da un passo dentro l'area, ma Vecchi con il tempismo del difensore di mestiere, anticipa lo sloveno e fa ripartire l'azione biancorossa.
Al 33' la Correggese la gridare il settore ospiti al gol. Del Colle dal limite dell'area prova la battuta a rete che viene respinta da un avversario, la palla carambola sui piedi di Laplace che dalla linea dell'area di rigore finta la battuta di sinistro per portarsi invece la palla sul destra mettendo così fuori causa il suo diretto avversario, poi tenta la conclusione mandando la palla a sfiorare il palo alla destra di Passaniti proteso in tuffo.
Negli ultimi 10 minuti del primo tempo la squadra di casa si protrae nuovamente in avanti. Al 38' Percussione sulla sinsitra di Tartabini che dalla linea di fondo mette in mezzo per Jogan che viene anticipato da Di Giovanni. Poi al 45' Scarponi smarca Santoni e da buona posizione tenta il colpo di prima intenzione mandando la palla sul fondo poco sopra la traversa della porta difesa da Sarri.
Nel secondo tempo la musica non cambia, con una Correggese spavalda ma poco incisiva in fase offensiva. Mammetti ci prova  con un'incursione sulla destra, ma non vedendo nessun compagno da servire al centro, opta per la conclusione personale facile preda di Passaniti ben appostato sul primo palo e sul rovesciamento di fronte ci prova Louati con un tentativo intercettato da Tacconi che sbroglia in angolo.
La Sammaurese ci riprova al 15' quando Tartabini recupera palla su un disimpegno di Di Giovanni stretto tra due avversari e si porta al limite dell'area da dove lascia partitre un insidioso tiro ad effetto che non sorprende Sarri che blocca in presa a terra.
Al 18' la Correggese resta in dieci uomini. Laplace commette un fallo molto duro su Soresini meritandosi un secondo cartellino giallo dopo quello del primo tempo però da interpretare.
La Correggese si scopre e al 20' Jogan si proietta in avanti e arrivato in area biancorossa e superato Vecchi, appoggia a centro area per Santoni che spara un bolide da distanza ravvicinata sul quale risponde Sarri in volo andando a deviare sopra la traversa con un intervento da applausi.
A metà della ripresa i due staff tecnici cominciano ad affidarsi ai rincalzi. Marra inserisce Palumbo per Davoli per dare maggior peso al reparto arretrato e Protti lancia nella mischia la giovane punta Colley per Louati portando invece un po' più avanti il proprio baricentro. Così gli ultimi dieci minuti sono tutti a pannagio della Sammaurese che forza il ritmo costringendo invece la Correggese a chiudersi e ad attuare il gioco di rimessa.
Al 35' uno scambio al limite dell'area tra Santoni e Jogan porta lo sloveno solo davanti a Sarri che non cade nella trappola di uscirgli incontro alla disperata parando così la sua conclusione in grande scioltezza.
La Sammaurese prova in tutti i modi a scardinare la difesa biancorossa che non concede nulla, Jogan ci prova al 40' con una conclusione da lontano che fa la barba al palo alla destra di Sarri e sul rovesciamento di fronte la percussione di Di Giovanni sulla destra, è fermata dalla bandierina alzata dell'assistente Benedetti che segnala una posizione irregolare di Sereni pronto alla battuta a rete.
La gara scivola via fino al triplice fischio con la voce dei due allenatori facilmente distinguibili fino alla tribuna opposta.

 


La news stata vista 837 volte

Notizia precedente:
SAMMAURESE-CORREGGESE, LA DIRETTA WEB
Notizia successiva:
LA CORREGGESE RIPRENDE GLI ALLENAMENTI
 
Domani contro il Castelfranco
 CORREGGIO 18.08.2018 Domani pomeriggio allo stadio Borelli con inizio alle ore 17:00, la Correggese sarà impegnata in un allenamento congiunto contro i pari categoria della Virtus Castelfranco. Questo sar&a...
VALERIANI COLPO A CENTROCAMPO
 CORREGGIO 17.8.2018  La Correggese calco 1948, comunica ufficialmente di aver acquisito le prestazioni sportive del forte centrocampista Luca Valerianii classe 1991. Valeriani nelle ultime due stagioni ha vin...
LAVORI IN CORSO
CORREGGIO, 13.08.2018.  Nella giornata di ieri lo Stadio Borelli di Correggio, alla presenza di un pubblico numeroso, è stato teatro dell’allenamento congiunto tra la Correggese e la Berretti del Sassuo...
IN CAMPO CON LA BERRETTI DEL SASSUOLO
CORREGGIO, 12.08.2018. Nel pomeriggio di quest’oggi, la Correggese, con inizio alle ore 17.00, sarà allo Stadio Borelli di Correggio per un allenamento congiunto con la Berretti del Sassuolo.   Quello...
Altre news - Settore giovanile
   
Main Sponsor

S.S.D. CORREGGESE CALCIO 1948 arl: Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE - TEL 0522.692265 - FAX 0522 642286 - P.Iva 01397880350
STADIO Comunale "Nuovo Stadio Walter Borelli" Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE correggese@correggese.it
Sito internet by www.globe.st