Contatti: correggese@correggese.it (segreteria) - media@correggese.it (uff.stampa) - biglietteria@correggese.it (accrediti)
JUNIORES. IL DERBY DI CORREGGIO VA AL LENTIGIONE
09/12/2017


CORREGGIO (Reggio Emilia) 09.12.2017 - Altra battuta d'arresto per la Correggese Juniores che si inchina ai cugini del Lentigione al termine di una bella partita giocata a viso aperto e che ha reso onore ad entrambe le squadre. La Correggese gioca un buon primo tempo dove trova il vantaggio con Mustica ma subisce il pari poco prima dello scadere del tempo con Adorni. Nel secondo tempo due rigori movimentano la gara, prima Allegri batte il portiere della Correggese Martignoni per il provvisorio 2-1, poi Barletta mette le cose a posto trovando il pareggio sulla ribattuta di Zini.
Nei minuti finali, quando ormai sembravano scorrere i titoli di coda, ecco la stoccata vincente di Adorni che consegna la vittoria al Lentigione.
La Correggese, dopo poche battute dal via, è costretta a sostituire Santini per infortunio e nei minuti ffinali perde anche Abusoglu per doppia ammonizione.
In classifica il Lentigione aggancia a quota 15 la Correggese che sprofonda così al terz'ultimo posto e sabato prossimo, ultima del girone di andata, la lunga trasferta a San Mauro Pascoli per affrontare una Sammaurese in salute.
(Nella foto Alessio Mustica autore del primo gol della Correggese)

CORREGGESE - LENTIGIONE 2-3 (pt. 1-1)
RETI:
20'pt. Mustica (C), 42'st. Adorni (L), 11'st. Allegri (L) su rigore, 19'st. Barletta (C), 41'st. Adorni (L)
CORREGGESE: Martignoni, Cilloni, Gatti (dal 15'st. Bouhali), Barletta, Fasano, Abusoglu, Martino, Mezzana, Fabio Ceci (dal 30'st. Calcagno), Mustica (dal 40'st. Riccò), Santini (dal 10'pt. El Mouhib). A disposizione: Oliva, Bottoni, Dimo, Ligabue.
LENTIGIONE: Zini (dal 20'st. Ferrari), Berni, Baratta, Toma (dal 35'st. Noli), Di Giuseppe, Adorni, Fumi (dal 15'st. Sarr), Bertolini (dal 42'st. Miceli), Donati, Allegri, Stella (dal 18'st. Landini). Allenatore: Enrico Cannata. A disposizione: Gandini, Ghezzi, Tosi, Savoia.
AMMONITI: Berni, Allegri, Sarr, Donati (Lentigione)
ESPULSO Abusoglu (Correggese) al 44'st. per doppia ammonizione
ARBITRO: Antonio Joshua Zarba di Finale Emilia, assistenti Andrea Ferrari e Mostapha Anejjar entrambi di Reggio Emilia.
CRONACA. Mister Melara, in tribuna per l'espulsione rimediata nei minuti finali dell'incontro di mercoledì contro Romagna Centro, impartisce al suo vice Corrado Mazzali di impostare una squadra offensiva con un 4-3-3 che vede in avanti Martino a destra, Fabio Ceci al centro e Santini a sinistra con il compito di fare anche da spola con il centrocampo. Dopo 10 minuti però, Santini è costretto a lasciare il posto a El Mouhib per infortunio costringendo lo staff tecnico a ritoccare lo schieramento. La Correggese comunque imposta bene e dopo 20' minuti trova il gol del vantaggio con Mustica abile alla conclusione di potenza da limite dell'area che si infila all'incrocio dei pali. La Correggese gioca benissimo e solo la cattiva sorte le impedisce di mettere al sicuro il risultato. In almeno tre occasioni infatti, prima con El Mouhib e Martino e poi con un calcio indiretto in area Fabio Ceci alla si vede respingere la sua conclusione sulla linea di porta di un difensore ospite, la Correggese fallisce di poco il raddoppio.
Al 35' il Lentigione trova il giusto respiro per recuperare palla sull'impostazione della Correggese e Adorni da 25 metri fredda Martignoni all'angolino alto.
Nel secondo tempo al 10' Cilloni commette fallo in area per un inevitabile rigore. Dal dischetto Martignoni intuisce e sfiora il pallone calciato da Adorni, ma non quanto basta per evitare il gol.
Una manciata di minuti e l'arbitro concede un rigore anche alla Correggese ravvisando un fallo in area nei confronti di El Mouhib. Dal dischetto Barletta si fa respingere la conclusione da Zini, ma è lesto a mettere in rete in seconda battuta.
La partita si fa avvincente ma senza troppi patemi d'animo davanti ai due portieri, la gara è giocata dalle due squadre a viso aperto, entrambe desiderose di mettere le mani sull'intera posta in palio del primo derby della storia del campionato nazionale juniores.
Nei minuti finali arriva la beffa per la Correggese. Adorni infatti al 42' trova il varco giusto per superare la linea difensiva biancorossa e presentarsi solo davanti a Martignoni superandolo in uscita per il 3-2 finale.

CLICCA QUI per risultati e classifca


La news stata vista 887 volte

Notizia precedente:
MERCATO CORREGGESE, IL RITORNO DI FEDERICO DAVOLI
Notizia successiva:
CORREGGESE-RIMINI, LA DIRETTA WEB
 
IN ATTESA DEL FUTURO
CORREGGIO, 16.07.2018. La Correggese, in una sorta di Sliding Doors calcistica, da un lato, ha completato l’iscrizione al Campionato di Eccellenza del Comitato Regionale Emiliano-Romagnolo ed al contestuale Campion...
CAMARA ALLA CORREGGESE
CORREGGIO, 13.07.2018. La Correggese, con il tesseramento di Mohamed Yousouf Camara, si è assicurata un nuovo giovane baluardo difensivo che arriva dalla lontana Guinea. Un altro Camara vestirà dunque la...
ARRIVA CALANCA
CORREGGIO, 09.07.2018. La Correggese, con un gran colpo del Direttore sportivo Marco Bernardi, ha formalizzato il tesseramento di Alessandro Calanca, rafforzando in modo significativo il proprio reparto difensivo. Il ...
LA DOMANDA DI RIPESCAGGIO DELLA CORREGGESE
CORREGGIO, 06.07.2018. Nei tempi previsti dalla Lega Nazionale Dilettanti, la Correggese ha completato la domanda di ripescaggio al Campionato di Serie D. Adesso si aspetta una risposta dal Dipartimento Interregionale...
Altre news - Settore giovanile
   
Main Sponsor

S.S.D. CORREGGESE CALCIO 1948 arl: Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE - TEL 0522.692265 - FAX 0522 642286 - P.Iva 01397880350
STADIO Comunale "Nuovo Stadio Walter Borelli" Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE correggese@correggese.it
Sito internet by www.globe.st