Contatti: correggese@correggese.it (segreteria) - media@correggese.it (uff.stampa) - biglietteria@correggese.it (accrediti)
UNA DOPPIETTA DI DE MARCHI LANCIA LA CORREGGESE
12/11/2017


BUDRIO (Bologna) 12.11.2017 - La Correggese ottiene una importantissima vittoria sul campo del Mezzolara imponendosi nel finale di gara con il risultato di 2-1.
Nel primo tempo il Mezzolara trova il vantaggio con Saccà abile a sfruttare un suggerimento di Tommasini. Per la Correggese si prospetta una nuova giornata triste, invece i ragazzi di mister Graziani (oggi in tribuna e sostituito da Melara), affilano le armi e impostano una partita tutta grinta e cuore. Il pari arriva 7 minuti prima del riposo con De Marchi che sfrutta il suggerimento di Landi e infila da fuori area il portiere Celeste oggi il migliore dei suoi. Nel secondo tempo la Correggese prova più volte a ribaltare il risultato ma senza riuscirci. Poi, quando tutto sembrava scorrere verso un pareggio che non sarebbe servito a nessuno, ecco l'estro di De Marchi che conquista palla, si invola verso il portiere avversario per superarlo con un dribbling e correre in porta con il pallone.
Con questa vittoria, la Correggese agguanta il Mezzolara al penultimo posto, la zona playout ora è più vicina, Colligiana è a soli 3 punti. Intanto la Correggese in settimana preparerà l'incontro del Borelli di domenica prossima con Aquila Montevarchi.

MEZZOLARA - CORREGGESE 1-2 (pt. 1-1)
RETI:
15'pt. Saccà (M), 37'pt. e 43'st. De Marchi
MEZZOLARA: Celeste, Menini (dal 45'st. Faiola), Melli, Mutti (dal 15'st. Karapici), Chmangui, Bagnai, Saccà, Togni, Tomassini, Mezzetti (dal 15'st. Menarini), Tedesco. Allenatore Cristian Ferrante. A disposizione: Giannelli, Dongellini, Pelliconi, Grandini, Tomatis, Raspadori.
CORREGGESE: Sarri, Guerri (dal 43'pt. Riccio), Puca, Tagliavacche, Vecchi, Parenti, Lari (dal 16'st. Bovi), Landi, De Marchi (dal 45'st. Di Giovanni), Presicce (dal 25'st. Rizzitelli), Tacconi (dal 38'st. Hardy). Allenatore Matteo Melara. A disposizione: Ceci, Mariotti, Sereni, D'Andrea.
ARBITRO: Baronti di Pistoia (Carpano di Siena e Barcherini di Terni).
AMMONITI: Chmangui (Mezzolara); Tagliavacche, Riccio (Correggese)
CRONACA. Matteo Melara, oggi alla guida tecnica della Correggese perchè Graziani sconta la sua squalifica, si affida ad un modulo a tre elementi sulla linea difensiva composta da Parenti, Vecchi e Puca con Tacconi e Guerri nel ruolo di esterno di raccordo con il centrocampo che vede Tagliavacche playmaker, Landi a destra e Lari a sinistra. In avanti Presicce e De Marchi.
Mezzolara risponde con un 4-2-3-1 con Menini, Melli, Chmangui e Bagnai sulla linea difensiva; Mutti e Togni playmaker e a centrocampo Saccà, Mezzeti e Tedesco. Tommasini unica punta.
 
In avvio Presicce approfitta di un errato disimpegno della difesa giallonera e da posizione decentrata mira sul secondo palo, Celeste risponde in tuffo respingendo la sua conclusione.
Sembra la giornata migliore della Correggese, ma al 15' il Mezzolara passa in vantaggio. Togni serve Mezzetti sulla trequarti, finta un passaggio ma va in profondità per servire Tommasini, la punta del Mezzolara smarca Saccà davanti a Sarri e insacca senza problemi.
La Correggese non si scoraggia e continua ad impostare il gioco, di contro il Mezzolara conquistato il vantaggio, comincia a difendersi lasciando sfogare i biancorossi. Al 24' il portiere Celeste si oppone ancora a Presicce, infatti sulla sua precisa conclusione da fuori area risponde il portiere in parata volando all'incrocio.
Al 27' la punizione di Tagliavacche dal limite dell'area, è una saetta pronta a varcare la linea di porta, ma trova sulla traiettoria la testa di Presicce che non si avvede della battuta del compagno e devia inavvertitamente il pallone fuori dallo specchio della porta.
Mezzolara si chiude e prova a offendere con ripartenze veloci, tra il 32' ed il 35' Saccà e Tedesco non trovano la deviazione in acrobazia sotto porta salvando la Correggese.
Al 37' De Marchi trova il gol del pareggio. Landi recupera palla da un alleggerimento della difesa avversaria e serve De Marchi che al limite dell'area supera Chmangui e infila di sinistro a fil di palo con Celeste invano proteso in tuffo sulla sua destra.
Cinque minuti dopo Vecchi ci mette una pezza, su una sventurata uscita alta di Sarri, Chamangui inzucca di testa verso la porta sguarnita ed il difensore correggese in semirovesciata calcia la palla proprio sulla linea di porta. Poi in area della Correggese si accende una mischia dove a farne le spese è Guerri che si infortunia seriamente ed è costretto ad uscire dal campo. Al suo posto entra Riccio che si becca un'ammonizione prima ancora di scendere in campo, il giocatore infatti viene mandato in campo prima dell'autorizzazione del direttore di gara, cosa non consentita dal regolamento.
Prima del riposo Sarri si riscatta per l'errore di poco prima sventando in tuffo in presa la conclusione di Melli.

Il secondo tempo inizia con un brivido per la retroguardia del Mezzolara, ci vuole infatti il migliore Celeste per sventare in uscita su De Marchi lanciato in profondità da Presicce.
Al 16' entra in campo Bovi e Mezzolara va in apnea. La mezzapunta biancorossa in semirovesciata al 17' impegna Celeste alla respinta sul primo palo e un minuto dopo pennella alla perfezione un pallone per De Marchi che invece di cercare di piazzare il pallone, opta per la soluzione di potenza che il portiere del Mezzolara respinge in uscita.
Mezzolara rialza la testa e la gara si scalda. Al 22' un rasotera da fuori area di Melli impegna alla parata in tuffo Sarri che riesce a smanacciare fuori dallo specchio della porta con l'aiuto del palo.
Al 27' Sarri compie un autentico miracolo. Punizione dal limite di Menarini, Sarri respinge la violenta battuta di pugno, sul pallone si avventa Tommasini ed il portiere della Correggese respinge miracolosamente la sua conclusione da distanza ravvicinata.
La Correggese si riporta in avanti, Bovi conquista palla a centrocampo e arrivato al limite dell'area serve De Marchi che si gira e batte a rete da fuori area impegando Celeste alla parata a terra.
Al 36' Mezzolara potrebbe colpire pesantemente con Tedesco che, trovatosi solo in area davanti a Sarri e con tutto il tempo per aggiustarsi la palla, preferisce intervenire di testa mandando la sfera sul fondo.
Negli utlimi cinque minuti, una Correggese con le bombole dell'ossigeno scariche, arretra il baricentro cercando poi di colpire in contropiede, soluzione letale per i padroni di casa. Al 42' infatti De Marchi recupera palla e si invola verso la porta avversaria, Celeste prova ad uscirgli incontro ma la punta della Correggese lo aggira e entra praticamente in porta palla al piede.
Per una Correggese galvanizzata ed un Mezzolara a pezzi, diventa un gioco da ragazzi trascinarsi fino al triplice fischio ed esultare per la prima vittoria esterna della stagione.
 


La news stata vista 1053 volte

Notizia precedente:
MEZZOLARA-CORREGGESE, LA DIRETTA WEB
Notizia successiva:
MEZZOLARA-CORREGGESE, LE INTERVISTE DEL DOPOGARA
 
MATTIA UBALDI DI ROMA PER TRESTINA-CORREGG
CORREGGIO (Reggio Emilia) 20.10.2017 - Per la gara di campionato Sporting Trestina-Correggese in programma domenica 26 Novembre alle ore 14:30 allo Stadio Lorenzo Casini di Trestina (Pg), è stato designato alla di...
PATRON LAZZARETTI: I PROSSIMI A PAGARE SAR
CORREGGIO (Reggio Emilia) 24.11.2017 - La Correggese chiude oggi pomeriggio il ciclo di lavori in vista della trasferta di Città di Castello (Perugia), domani mattina la rifinitura, poi la partenza verso la cittad...
MARRA, L'INTERVISTA AL MISTER DOPO IL RITO
CORREGGIO (Reggio Emilia) 23.11.2017 - Occorreva dare un forte segnale alla squadra e il Presidente Claudio Lazzaretti lo ha dato eccome. Prima riproponendo Salvatore Marra sulla panchina biancorossa dando il via ad un t...
LAZZARETTI SPIEGA I MOTIVI DELLA SCELTA DI
CORREGGIO (Reggio Emilia) 21.11.2017 - E arrivò il giorno del Marra 2.0. Il Presidente Claudio Lazzaretti, dopo aver esonerato domenica dopo la partita interna con il Montevarchi Gabriele Graziani, ieri sera ha tr...
Altre news - Settore giovanile
 
 
Virtus e Correggese insieme per i giovani
Per informazioni
   
Main Sponsor

S.S.D. CORREGGESE CALCIO 1948 arl: Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE - TEL 0522.692265 - FAX 0522 642286 - P.Iva 01397880350
STADIO Comunale "Nuovo Stadio Walter Borelli" Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE correggese@correggese.it
Sito internet by www.globe.st