Contatti: correggese@correggese.it (segreteria) - media@correggese.it (uff.stampa) - biglietteria@correggese.it (accrediti)
PARI SENZA RETI TRA CORREGGESE E ROMAGNA CENTRO
05/11/2017


CORREGGIO (Reggio Emilia) 05.11.2017 -  La Correggese impatta nuovamente senza gol al Borelli contro il Romagna Centro, squadra ostica che in sette trasferta aveva racimolato quattro vittorie e tre pareggi. I biancorossi interpretano una buona partita ma senza mai trovare le giuste soluzioni per sbloccare il risultato e agguantare la tanto agognata vittoria che la potrebbe rilanciare e rimettere in discussione. Nel primo tempo l'occasione più propizia capita a Lari che in tuffo prende controtempo il portiere Sarioli che respinge di piede con un riflesso da grande numero 1.
Nella seconda frazione, la Correggese recrimina su un tentativo di Tagliavacche direttamente dalla bandierina e per una nuova bella parata dell'estremo difensore sulla botta a colpo sicuro di Landi dal limite dell'area. Domenica trasferta insidiosa a Mezzolara contro una squadra assetata di punti che oggi ha perso a Rimini.
TABELLINO
CORREGGESE - ROMAGNA CENTRO 0-0
CORREGGESE:
Sarri, Puca, Guerri (dal 44' Riccio), Landi, Vecchi, Parenti, Lari (dal 10'st. De Marchi), Del Colle (dal 39'pt. Tagliavacche), Rizzitelli (dal 26'st. Bovi), Presicce (dal 41'st. D'Andrea), Tacconi. Allenatore Gabriele Graziani. A disposizione: Ceci, Mariotti, Di Giovanni, Hardy.
ROMAGNA CENTRO: Sarini, Zamagni, Lo Russo, Gori (dal 41'st. Casadei), Rossi, Brunetti, Enchisi (dal 44' Bagatti), Tola, Cecconi, Cortesi, Braccini (dal 17'st. Prati). Allenatore Nicola Campedelli. A disposizione: Venturini, Villa, Fiori, Alberighi, Corvino, Manuzzi.
ARBITRO: Giuseppe Rispoli di Locri; assistenti Gilberto Laghezza e Nicolò Da Roit entrambi di Mestre.
AMMONITI: Del Colle (Correggese); Braccini, Cortesi (Romagna Centro)
ESPULSO l'allenatore della Correggese Graziani al 27'st. per proteste

CRONACA.  Mister Graziani si affida al un modulo 3-5-2 dinamico. Vecchi, Puca e Parenti difensori centrali con Guerri e Tacconi laterali di raccordo con il centrocampo che vede Del Colle playmaker, Landi a destra e Lari a sinistra. In avanti Presicce e Rizzitelli.
Campedelli schiera una linea difensiva a quattro elementi con Rossi e Brunetti centrali, Zamagni e Lo Russo esterni. Centrocampo con Gori davanti alla difesa e con Enchisi e Tola sulle fascie; in avanti gli ex Cecconi e Braccini.
La Correggese cerca di impostare subito il suo gioco tenendo gli avversari nella loro metà campo. Presicce al 11' prova la conclusione da lontano che lambisce il palo e Del Colle da 25 metri prova la risoluzione di potenza che si smorza tra le braccia di Sarini.
Dopo un quarto d'ora il conto dei corner è di 6-0 in favore della Coreggese che denota un avvio importante.
Al 18' la prima offensiva degli ospiti. Sulla sinistra triangolano Enchisi e Cortesi, quest'ultimo si incunea tra Vecchi e Puca per poi effettuare un cross a ritroso per Tola che di prima intenzione di sinistro spara alle stelle.
Da quel momento la squadra ospite prende coraggio e comincia a giocare la sua partita costringendo la Correggese ad una tattica più accorta, ma il buon movimento dei ragazzi di Campedelli produce solo un tiro al 28' dalla lunga distanza da parte di Cortesi che termina fuori bersaglio.
Al 30' l'occasione più clamorosa per la Correggese. Landi in velocità sulla sinistra trova lo spazio per il cross basso a centro area dove Lari, in volo inzucca prendendo in controtempo il portiere Sarini che d'istinto respinge di piede.
Al 39' finisce la partita di Del Colle costretto a lasciare il campo a Tagliavacche per un problema all'adduttore.
Nel secondo tempo non cambia nulla, i due allenatori danno ancora fiducia all'undici di partenza che però non li ripaga con giocate all'altezza della categoria. Graziani è il primo ad avviare la girandola delle sostituzioni inserendo De Marchi al posto di Lari cambiando il modulo in 3-4-1-2 con il nuovo entrato ad occupare la posizione di Presicce arretrando quest'ultimo al ruolo di mezzapunta.
La manovra avanzata comincia a dare frutti, al 12' Landi dalla sinistra smarca Guerri che prova a mettere dentro un cross basso che la difesa spazza in calcio d'angolo. Dal susseguente calcio dalla bandierina, Tagliavacche prova la conclusione diretta che disorienta il portiere Sarini che sbaglia l'uscita, provvidenziale l'intervento sulla linea di porta di Rossi che nega il vantaggio alla Correggese.
I biancorossi riprendono coraggio e ci provano con Guerri e Rizzitelli, ma la difesa romagnola ribatte colpo su colpo.
Al 26' si rivede in campo Nicolas Bovi dopo sei mesi fuori dal campo per un infortunio, quasi contemporaneamente al suo ingresso, l'arbitro Rispoli indica la strada degli spogliatoi all'allenatore Graziani per proteste.
Romagna Centro comincia a spingere negli ultimi dieci minuti quando i biancorossi cominciano ad avere bisogno di ossigeno, la manovra più pericolosa da azione di calcio d'angolo al 37' quando il pallone arriva sui piedi di Tola che da fuori area mira all'angolino basso alla destra di Sarri che risponde con una bella parata in tuffo in presa sicura.
Ultimi minuti tutti di marca biancorossa. Landi al 43' con un tiro teso al volo dal limite dell'area impegna Sarini in presa a terra con qualche difficoltà. Nei minuti di recupero la Correggese prova a vincerla con il cuore, Vecchi in sforbiciata in area esalta le doti del portiere Sarini abile a neutrlizzare la sua conclusione, bello il doppio gesto atletico, ma tutto inutile per la bandierina dell'assistente Da Roit alzata per segnalare un fuorigioco.
Al triplice fischio le due squadre si incamminano mestamente verso lo spogliatoio per un pari che non serve a nessuno.


La news stata vista 838 volte

Notizia precedente:
CORREGGESE-ROMAGNA CENTRO, LA DIRETTA WEB
Notizia successiva:
CORREGGESE-ROMAGNA CENTRO, LE DICHIARAZIONI DEL DOPOGARA
 
MATTIA UBALDI DI ROMA PER TRESTINA-CORREGG
CORREGGIO (Reggio Emilia) 20.10.2017 - Per la gara di campionato Sporting Trestina-Correggese in programma domenica 26 Novembre alle ore 14:30 allo Stadio Lorenzo Casini di Trestina (Pg), è stato designato alla di...
PATRON LAZZARETTI: I PROSSIMI A PAGARE SAR
CORREGGIO (Reggio Emilia) 24.11.2017 - La Correggese chiude oggi pomeriggio il ciclo di lavori in vista della trasferta di Città di Castello (Perugia), domani mattina la rifinitura, poi la partenza verso la cittad...
MARRA, L'INTERVISTA AL MISTER DOPO IL RITO
CORREGGIO (Reggio Emilia) 23.11.2017 - Occorreva dare un forte segnale alla squadra e il Presidente Claudio Lazzaretti lo ha dato eccome. Prima riproponendo Salvatore Marra sulla panchina biancorossa dando il via ad un t...
LAZZARETTI SPIEGA I MOTIVI DELLA SCELTA DI
CORREGGIO (Reggio Emilia) 21.11.2017 - E arrivò il giorno del Marra 2.0. Il Presidente Claudio Lazzaretti, dopo aver esonerato domenica dopo la partita interna con il Montevarchi Gabriele Graziani, ieri sera ha tr...
Altre news - Settore giovanile
 
 
Virtus e Correggese insieme per i giovani
Per informazioni
   
Main Sponsor

S.S.D. CORREGGESE CALCIO 1948 arl: Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE - TEL 0522.692265 - FAX 0522 642286 - P.Iva 01397880350
STADIO Comunale "Nuovo Stadio Walter Borelli" Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE correggese@correggese.it
Sito internet by www.globe.st