Contatti: correggese@correggese.it (segreteria) - media@correggese.it (uff.stampa) - biglietteria@correggese.it (accrediti)
JUNIORES, CORREGGESE CADE IN CASA, VINCE SASSO MARCONI
28/10/2017


CORREGGIO (Reggio Emilia) 28.10.2017 - La Correggese Juniores accusa la prima sconfitta casalinga contro un avversario come Sasso Marconi abbondantemente alla sua portata. Decide un gol di Betti dopo 24 minuti di gara e sulla prima incursione in avanti della squadra ospite.
La reazione dei tigrotti però non è immediata e solo negli ultimi dieci minuti di gara riesce a gestisce al meglio la sua predominanza, ma ormai è troppo tardi.
Dopo la vittoria su Castelvetro di 15 giorni fa, la battuta d'arresto di sabato scorso a Valpolicella aveva dato comunque segnali di ottimismo attorno alla squadra, ma la sconfitta di oggi, arretra la Correggese un passo indietro sia in classifica che sul piano del gioco.
Sabato prossimo contro il Rimini ancora al Borelli (fischio d'inizio ore 14:30), i ragazzi di mister Melara sono chiamati ad un pronto riscatto e a dimostrare che l'opaca prestazione di oggi è stata solo un incidente di percorso.

CORREGGESE - SASSO MARCONI 0-1 (pt. 0-1)
RETI:
24'pt. Betti
CORREGGESE: Federico Ceci, Cilloni, Edeobi, Barletta, La Rocca (dal 1'st. Fasano), Abusoglu, Martino, Mezzana (dal 19'st. El Mouhib), Doria (dal 1'st. Mustica), Fabio Ceci, Calcagno (dal 14'st. Riccò). Allenatore Matteo Melara. A disposizione: Martignoni, Dimo, Bottoni, Gatti, Pederzoli.
SASSO MARCONI: Masinara, Poppi, Borri, Sazzini (dal 38'st. Selva), Feraco, Betti, D'Abronzo, Piazzi, Passini (dal 4'st. Lepore), Aloisio (dal 17'st. Arbusti), Froio (dal 22'st. Venturi). Allenatore Tiziano Civolani. A disposizione: Ferrone, Degani, David, Boaretto.
ARBITRO: Morucci di Modena (Sena e Sponza entrambi di Modena)
AMMONITI: Cilloni (Correggese); Froio (Sasso Marconi).
CRONACA. Correggese e Sasso Marconi offrono una brutta partita con poche emozioni.
La Correggese in campo con Edeobi e La Rocca "in prestito" dalla prima squadra, affronta la squadra bolognese in avvio con troppa superficialità non riuscendo mai ad impensierire la difesa avversaria per tutto il primo tempo. Sasso Marconi, neo promossa nel campionato nazionale, mette subito in mostra tutto il timore reverenziale per una blasonata Correggese che oggi proprio non riesce ad ingranare la marcia.
Dopo pochi minuti dal fischio d'inizio, la Correggese trova comunque modo di fare la voce grossa, Calcagno non se la sente di calciare a rete di prima intenzione sul suggerimento di Martino consentendo così alla difesa di recuperare.
I ragazzi di Melara provano comunque a perforare la difesa ospite senza riuscirci, ma dando la sensazione che da lì a poco sarebbe arrivato quel guizzo vincente tale da mettere la gara in discesa.
Invece il Sasso Marconi, fino al 24' rimasto a studiare la Correggese dalla propria area, prova a mettere la testa in area avversaria ed alla prima occasione passa in vantaggio. Calcio d'angolo dalla destra per Betti che salta indisturbato in area e di testa inzucca per l'1-0.
Ci si aspetta una reazione da parte dei biancorossi che invece non arriva e la gara scorre fino al riposo senza alcuna emozione con una Correggese inaspettatamente priva di idee e con un Sasso Marconi che bada solo a tenersi stretto l'inaspettato vantaggio.
Nella ripresa mister Melara prova ad attuare dei cambi con Fasano per La Rocca e Mustica per Doria; poco dopo da spazio anche a El Mouhib e Riccò ma senza riuscire a trovare il bandolo della matassa.
La Correggese è poco incisiva, lentissima nella manovra e continua a giocare senza mai riuscire ad avvicinarsi in zona tiro.
Negli ultimi dieci minuti però, trova il carattere e comincia a giocare come in altre occasioni.
Al 37' El Mouhib scambia con Mustica e a tu per tu con il portiere mira l'angolo opposto ma Masinara compie un miracolo respingendo la sua potente e precisa conclusione.
L'episodio sprona la Correggese e al 43' capita sui piedi di Fasano un'analoga opportunità, ma anche stavolta il portiere salva chiudendo al meglio lo specchio della porta al centrocampista biancorosso.
L'arbitro "aiuta" lo sforzo della Correggese, concedendo sei minuti di recupero, che i ragazzi di Melara cercano di sfruttare al meglio schiacciando tutta la squadra avversaria nella propria area, ma il risultato non cambia e la Correggese torna negli spogliatoi leccandosi le ferite per una sconfitta frutto di una reazione troppo tardiva.


La news stata vista 634 volte

Notizia precedente:
SHOAH. ANCHE AL BORELLI UN MINUTO DI RIFLESSIONE
Notizia successiva:
CORREGGESE-IMOLESE SI GIOCA ALLE 14.30. LA DIRETTA
 
MATTIA UBALDI DI ROMA PER TRESTINA-CORREGG
CORREGGIO (Reggio Emilia) 20.10.2017 - Per la gara di campionato Sporting Trestina-Correggese in programma domenica 26 Novembre alle ore 14:30 allo Stadio Lorenzo Casini di Trestina (Pg), è stato designato alla di...
PATRON LAZZARETTI: I PROSSIMI A PAGARE SAR
CORREGGIO (Reggio Emilia) 24.11.2017 - La Correggese chiude oggi pomeriggio il ciclo di lavori in vista della trasferta di Città di Castello (Perugia), domani mattina la rifinitura, poi la partenza verso la cittad...
MARRA, L'INTERVISTA AL MISTER DOPO IL RITO
CORREGGIO (Reggio Emilia) 23.11.2017 - Occorreva dare un forte segnale alla squadra e il Presidente Claudio Lazzaretti lo ha dato eccome. Prima riproponendo Salvatore Marra sulla panchina biancorossa dando il via ad un t...
LAZZARETTI SPIEGA I MOTIVI DELLA SCELTA DI
CORREGGIO (Reggio Emilia) 21.11.2017 - E arrivò il giorno del Marra 2.0. Il Presidente Claudio Lazzaretti, dopo aver esonerato domenica dopo la partita interna con il Montevarchi Gabriele Graziani, ieri sera ha tr...
Altre news - Settore giovanile
 
 
Virtus e Correggese insieme per i giovani
Per informazioni
   
Main Sponsor

S.S.D. CORREGGESE CALCIO 1948 arl: Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE - TEL 0522.692265 - FAX 0522 642286 - P.Iva 01397880350
STADIO Comunale "Nuovo Stadio Walter Borelli" Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE correggese@correggese.it
Sito internet by www.globe.st