Contatti: correggese@correggese.it (segreteria) - media@correggese.it (uff.stampa) - biglietteria@correggese.it (accrediti)
CORREGGESE ANCORA AL TAPPETO, VINCE VILLABIAGIO
24/09/2017


CORREGGIO (Reggio Emilia) 24.09.2017 - La Coreggese non ingrana. La gestione di mister Graziani dà una nuova linfa alla squadra che scende in campo con tutta la cattiveria sportiva per ottenere quel risultato che potrebbe dare il vero start al suo campionato, ma alla fine a sorridere è ancora una volta la squadra avversaria. Nel primo tempo la aiuta un maldestro tocco di Polidori che sul cross di De Marchi, infila nella sua porta e allo scadere di metà gara, Trequattrini si mangia un gol già fatto. Nella seconda frazione la squadra ospite trova subito il gol del pareggio con Polidori che si fa perdonare dell'errore del primo tempo, poi Brunori trova un eurogol che spezza le gambe alla Correggese.
Nel dopo partita Mister Graziani contesta l'arbitraggio: "Sull'1-0 ci è stato negato un rigore netto, io non amo giudicare gli arbitri, ma questa volta penso che il direttore abbia sbagliato. Su un ipotetico doppio vantaggio ci saremo giocati un'altra partita. Nulla da rimproverare comunque ai miei giocatori, hanno messo in campo il giusto atteggiamento".
Mister Cocciari, che con questa vittoria porta la sua Villabiagio in testa alla classifica, resta con i piedi per terra: "Siamo una neo promossa ed il nostro obiettivo resta la salvezza. Certo che essere in cima ci aiuta per l'autostima. Ci godiamo questa posizione ma dobbiamo comunque volare basso con la fantasia"

TABELLINO
CORREGGESE - VILLABIAGIO 1-2 (pt. 1-0)
RETI:
18'pt. Autorete di Polidori (C), 8'st. Polidori (V), 40'st. Brunori (V)
CORREGGESE: Sarri, Di Giovanni (dal 30'st. Puca), Muci, Del Colle (dal 41'st. D'Andrea), Vecchi, Mariotti, Tacconi (dal 24'st. Hardy), Landi, De Marchi, Presicce (dal 13'st. Sereni), Rizzitelli (dal 17'st. Lari). Allenatore Gabriele Graziani. A disposizione: Ceci, Edeobi, Riccio, Santini
VILLABIAGIO: Vitali, Fracassini (dal 13'st. Montanucci), Pettinelli (dal 26'st. Vergaini), Polidori, Cenerini (dal 39'st., Curti), Cangi, Ubaldi (dal 29'pt. Trequattrini), Rondoni, Francioni, Rinaldi, Brunori (dal 44'st. Cardarelli). Allenatore Massimo Cocciari A disposizione: Kikrri, Lorenzini, Bevilacqua, Cardarelli.
ARBITRO: Davide Di Marco di Ciampino (Davide Santarossa di Pordenone e Paolo Tricarico di Udine)
AMMONITI: Tacconi, Vecchi, Di Giovanni, D'Andrea (Correggese); Rinaldi, Brunori (Villabiagio)
CRONACA. Come aveva anticipato in settimana, mister Graziani propone la sua Coreggese con un uomo tra le linee impostando il modulo anti-Villabiagio in un 4-3-1-2. La linea difensiva, orfana di Parenti infortunatosi in settimana, vede Mariotti e Vecchi centrali, il nuovo acquisto Di Giovanni a destra e Muci a sinistra. Il centrocampo propone il ristabilito Del Colle al centro dello schieramento con Landi a sinistra e Tacconi a destra. In avanti Rizzitelli e De Marchi con Presicce appena dietro la linea offensiva.
Mister Cocciari schiera Villabiagio a specchio con Cenerini e Cangi centrali e il duo Polidori-Fracassini esterni. Ubaldi al centro del centrocampo (poi sostituito da Trequattrini a metà del primo tempo) con Pettineli e Rondoni esterni di raccordo con la linea avanzata composta da Brunori e Francioni con Rinaldi mezzapunta.
La Correggese prende subito in mano il pallino del gioco con una tattica aggressiva che spiazza la squadra ospite che in avvio denota evidenti difficoltà commettendo troppi errori.
Al 18' la Coreggese è già in vantaggio. La palla arriva a De Marchi che si libera sulla destra ed effettua un cross all'indietro per Presicce, il tocco di Polidori mette fuori causa il proprio portiere e la palla si insacca in parobala discendente sul secondo palo.
Al 25' la Coreggese arriva ad un passo dal raddoppio con Rizzitelli che, su un cross di Di Giovanni dalla destra lasciato troppo libero di agire, colpisce di testa sbagliando l'appuntamento con il gol.
Alla mezz'ora Villabiagio rialza la testa, ci prova Rinaldi con una insidiosa punizione dalla trequarti che esce fuori di poco sul primo palo, poi al 35' Brunori, ben servito da Trequattrini, manda la palla di poco fuori dal bersaglio.
Al 42' la più clamorosa occasione da gol della squadra ospite. Pettinelli sfrutta un errore difensivo (l'unico per tutto il primo tempo da parte della retroguardia biancorossa) e serve Brunori che non arriva all'appuntamento, la palla scivola verso Trequattrini che da buona posizione manda alle stelle.
Nel secondo tempo la squadra ospite continua la pressione alla ricerca del pareggio che conquista al 8' con Pettinelli che, dopo aver recuperato palla uscita da una mischia in area, calcia verso Sarri che, coperto, non riesce ad intervenire tempestivamente e la palla si insacca sulla sinistra.
Poco prima del gol del pareggio la Correggese aveva recriminato per un fallo in area su Rizzitelli che l'arbitro lascia correre e che aveva alimentato veementi proteste.
Mister Graziani prova allora ad inserire forze fresce rilevando Presicce per Sereni il quale si posiziona accanto ai due attaccanti e poco dopo rileva Rizzitelli per Lari reimpostando il 4-3-1-2.
Al 28' De Marchi sfrutta una gaffe di Vitali e prova l'azione di forza ma spara alto. La Correggese sembra spavalda e cerca la vittoria puntando sul fiato degli uomini contati a disposizione di mister Cocciari. Al 36' è ancora De Marchi a rendersi pericoloso con una conclusione da pochi passi che incoccia contro la ganba di un difensore, un minuto dopo Sereni entra in area sulla destra, crea scompiglio, dopo un batti e ribatti la palla arriva sui piedi di Hardy che da fuori area calcia debolmente tra le braccia di Vitali.
Al 40' la frittata. Grande giocata di Brunori che entra in area dalla sinistra saltando due difensori e spara un bolide che si insacca sotto la traversa con Sarri in volo alla ricerca di un intervento disperato.
La Correggese non ci sta e si butta a testa bassa in area di rigore avversaria, gli ospiti badano al sodo difendendo bene il vantaggio ed il risultato non cambia.


La news stata vista 1019 volte

Notizia precedente:
CORREGGESE-VILLABIAGIO, LA DIRETTA WEB
Notizia successiva:
CORREGGESE-VILLABIAGIO, LE INTERVISTE DEL DOPO GARA
 
VIDEO| CORREGGESE-LENTIGIONE, SALA STAMPA
CORREGGIO (Reggio Emilia) 18.10.2017 - Gli allenatori Graziani e Zattarin ed il Presidente della Correggese Lazzaretti, rilasciano le loro impressioni sulla partita nell'immediato dopogara. La partita Correggese-Lentigi...
CORREGGESE, UN PUNTO NEL DERBY CON IL LENT
CORREGGIO (Reggio Emilia) 18.10.2017 - La Correggese muove la classifica fermando sul risultato a reti bianche la corazzata Lentigione che viaggia a gonfie vele nelle zone alte della classifica. Un punto che consent...
CORREGGESE-LENTIGIONE, IL DERBY IN DIRETTA
CORREGGIO (Reggio Emilia) 18.10.2017 - La serie D torna in campo per il turno settimanale. Nel Girone D la Correggese è impegnata nel derby contro il Lentigione. I biancorossi di mister Graziani, stazionati anco...
BUON COMPLEANNO AL PRESIDENTE LAZZARETTI
CORREGGIO (Reggio Emilia) 17.10.2017 - Oggi il Presidente della Correggese Claudio Lazzaretti compie 58 anni, è infatti nato il 17 Ottobre del 1959. I dirigenti, lo staff tecnico, la squadra e tutti i componenti ...
Altre news - Settore giovanile
 
 
Virtus e Correggese insieme per i giovani
Per informazioni
   
Main Sponsor

S.S.D. CORREGGESE CALCIO 1948 arl: Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE - TEL 0522.692265 - FAX 0522 642286 - P.Iva 01397880350
STADIO Comunale "Nuovo Stadio Walter Borelli" Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE correggese@correggese.it
Sito internet by www.globe.st