Contatti: correggese@correggese.it (segreteria) - media@correggese.it (uff.stampa) - biglietteria@correggese.it (accrediti)
PASSO FALSO DELLA CORREGGESE A SAN GIOVANNI
13/04/2017



SAN GIOVANNI VALDARNO (Arezzo) - Una Correggese non all'altezza come in altre occasione, lascia tre punti alla Sangiovannese che si afferma con un rotondo risultato e senza rubare nulla. I biancorossi scendono in campo con il freno a mano tirato e non riescono ad oliare i meccanismi della manovra per tutto il primo tempo. In avvio la Sangiovannese fa la voce grossa trovando il vantaggio dopo due minuti con Fofana e controllando gli avversari fino al riposo. Nel secondo tempo la Sangiovannese trova il gol del raddoppio al 23' e alla mezz'ora un fallo di Di Maio in area fa scorrere i titoli di coda della partita con la sua espulsione e con il successivo centro dagli undici metri di Morbidelli.


TABELLINO.
SANGIOVANNESE-CORREGGESE 3-0 (pt. 1-0)
RETI: 2'pt. Fofana (S), 23'st. Morbidelli (S), 33'st. Morbidelli (S) su rigore.
SANGIOVANNESE: Berti, Vinasi, Piantini (dal 10'st. Cappelletti), Mugelli (dal 35'st. Colato), Bini, Nocentini, Fofana, Camillucci (dal 41'st. Vitale), Lischi, Morbidelli, Bucaletti. Allenatore Cristiano Caleri (Mario Palazzi squalificato). A disposizione: Bettoni, D'Abbrunzo, Mariani, Papa, Sinatti, Bonetti.
CORREGGESE: Francabandiera, Ghizzardi, Corbelli (dal 26'st. Aracri), Bertozzini, Berni, Di Maio, Dianda, Macrì (dal 10'st. Pasi), Sciamanna, Bovi, Pittarello. Allenatore Eugenio Benuzzi. A disposizione: Consol, Rota, Zuccolini, Spezzani, Davoli, Akpebholo, Sereni.
ARBITRO: Stefano Nicolini di Brescia. Assistenti Fabio Robustelli di Albano Laziale e Mirko Lilli di Viterbo.
AMMONITI: Fofana (Sangiovannese); Sciamanna (Correggese)
ESPULSO DI Maio (Correggese) al 32'st. per gioco falloso

CRONACA. Mister Benuzzi cambia poco nello schieramento rispetto a domenica scorsa, in campo dal primo minuto Macrì al posto di Davoli, ma lo schieramento è l'ormai collaudato 4-1-4-1 con Berni playmaker e Sciamanna punta avanzata.
Mister Palazzi, costretto in tribuna per le decisioni del Giudice Sportivo, la scia il posto in panchina al ds. Cristiano Caleri che schiera la Sangivannese con un 4-3-1-2; linea difensiva conposta da Nocentini e Bini centrali con Vinasi e Piantini esterni di contenimento. A centrocampo Mugelli a destra, Camillucci centrale e Fofana a sinistra. In avanti Morbidelli dietro le due punte Lischi e Bucaletti.
L'avvio della Sangiovannese è spumeggiante, dopo un minuto soltanto Mugelli si trova davanti a Francabandiera e lo supera con un perfetto diagonale, ma la sua posizione lo è meno e l'arbitro annulla per fuorigioco. Alla successiva azione però la Sangiovannese passa in vantaggio. Fofana scatta nella parte destra dell'area e riceve il pallone da Vinasi, il centrocampista di colore si aggiusta il pallone e mira sul secondo palo con un diagonale che non lascia scampo al portiere della Correggese.
La Correggese prende in mano il pallino del gioco, risulta più efficace degli avversari nella zona del centrocampo ma i tentativi per pareggiare sono sterili. Ci prova Dianda con un colpo di testa all'11' e Pittarello alla mezz'ora con un tuffo in area nel tentativo di correggere in rete il calcio d'angolo di Macri, ma in entrambe le occasioni la palla termina abbondantemente fuori dallo specchio della porta. I padroni di casa gestiscono al meglio il vantaggio senza bisogno di affacciarsi troppo spesso nell'area biancorossa, i tentativi sono spesso calciati da troppo lontano rendendo sempre facile l'intervento di Francabandiera.
Al 35' la Correggese colpisce un doppio palo nella stessa azione. Macrì si libera bene sulla sinistra e supera con un diagonale il portiere Berti, la palla sembra infilarsi nell'angolino invece un rimbalzo sfortunato gli cambia la traiettoria mandandola sul palo, sul rimbalzo Sciamanna si trova la palla in mezzo alle caviglie e in maniera scordinata spinge il pallone nuovamente sullo stesso palo, poi il portiere Berti sbroglia spingendola in calcio d'angolo.
Sembra il miglior momento della Correggese che tiene la Sangiovannese bloccata nella sua metà campo, al 37' Sciamanna prova la battuta diretta da calcio di punizione dal limite senza fortuna, poi al 39' la punta della Correggese cade in area e l'arbitro lo ammonisce per simulazione.
La partita, iniziata a ritmi elevatissimi, chiude la prima parte con i giocatori in affanno per l'eccessivo caldo.
Malgrado tutto però, nel secondo tempo i due allenatori ripongono fiducia negli stessi 22 di inzio gara.
Dopo 10 minuti dal rientro in campo, Benuzzi gioca la carta Pasi rilevando Macrì, subito dopo la Correggese si rende pericolosa. Dianda conquista palla a centrocampo e lancia in profondità sulla destra Sciamanna che scatta, poi entrato in area stringe per Pasi che in corsa cerca la conclusione di prima intenzione fallendo però il bersaglio.
Pasi ci riprova cinque minuti dopo, ricevuta palla in area si libera bene e indirizza il pallone sul primo palo, il portiere in tuffo sulla sua destra blocca la palla.
I padroni di casa si chiudono e cercano di colpire la Correggese con delle ripartenze, ma la linea difensiva biancorossa si salva sempre in ogni situazione a volte ricorrendo anche all'aussilio della Dea bendata.
Al 23' però arriva il colpo del ko che stende la Correggese. Lancio in profondità di Fofana per Bucaletti, la punta della Sangiovannese si porta sul fondo e effettua un cross sul secondo palo dove indisturbato Mugelli controlla e serve a centro area Morbidelli che di piatto al volo mette in rete per il raddoppio toscano.
Benuzzi corre ai ripari inserendo la giovane punta Aracri per Corbelli spostando il baricentro della Correggese in avanti con il nuovo entrato posizionato a destra di Sciamanna e con Pittarello che avanza sulla linea d'attacco a sinistra.
La Correggese costruisce una quantità infinita di giocate, ma pecca in fase risolutiva rendendosi spesso poco pratica.
La Sangiovannese ne approfitta e anche senza affondare conclude la partita tenendo la Correggese più lontano possibile dall'area difesa da Berti.
Al 32' Di Maio commette un fallo in area e viene espulso, l'arbitro indica il dischetto e Morbidelli arrotonda il punteggio sul 3-0, ritrovando così la vittoria al Fedini dopo 5 mesi.


ALTRI RISULTATI:
Castelvetro-Scandicci 1-0, Colligiana-Ravenna 1-2, Delta Rovigo-Virtus Castelfranco 0-1, Fiorenzuola-Mezzolara 2-2, Imolese-Adriese 0-2, Lentigione-Poggibonsi 2-0, Ribelle-San Donato Tavarnelle 1-1, Rignanese-Pianese 1-0

Classifica dopo 31 Giornate : Ravenna 60, Imolese 59; Delta Rovigo 58, Lentigione 56, Correggese 52, Castelvetro 46, Mezzolara 44, Scandicci 43, Pianese 43, Colligiana 40, San Donato Tavernelle 40, Rignanese 40, Fiorenzuola 37, Ribelle 35, Adriese 33, Sangiovannese 32, Virtus Castelfranco 23, Poggibonsi 18.
Regolamento: la 1^classifica è promossa in LegaPro, dalla 2^ alla 5^ partecipano ai playoff, dalla 13^ alla 16^ partecipa


La news stata vista 905 volte

Notizia precedente:
LA CORREGGESE VINCE IN SOLIDARIETA'
Notizia successiva:
VIDEO| GLI HIGHLIGHTS DI SANGIOVANNESE-CORREGGESE
 
GIUDICE: DUE GIORNATE AD ARALDI ED UNA A T
ROMA 19.10.2017 - Turno infrasettimanale tutt'altro che "immacolato" per i colori biancorossi della Correggese. Giacomo Tacconi, ammonito nel derby di ieri contro il Lentigione, ha accusato il quinto cartellino...
VIDEO| CORREGGESE-LENTIGIONE, GLI HIGHLIGH
CORREGGIO (Reggio Emilia) 19.10.2017 - Il quinto derby in Serie D tra Correggese e Lentigione, valido per la nona giornata di andata, termina con un inedito pareggio visto che nelle precedenti sfide c’era sempre st...
VIDEO| CORREGGESE-LENTIGIONE, SALA STAMPA
CORREGGIO (Reggio Emilia) 18.10.2017 - Gli allenatori Graziani e Zattarin ed il Presidente della Correggese Lazzaretti, rilasciano le loro impressioni sulla partita nell'immediato dopogara. La partita Correggese-Lentigi...
CORREGGESE, UN PUNTO NEL DERBY CON IL LENT
CORREGGIO (Reggio Emilia) 18.10.2017 - La Correggese muove la classifica fermando sul risultato a reti bianche la corazzata Lentigione che viaggia a gonfie vele nelle zone alte della classifica. Un punto che consent...
Altre news - Settore giovanile
 
 
Virtus e Correggese insieme per i giovani
Per informazioni
   
Main Sponsor

S.S.D. CORREGGESE CALCIO 1948 arl: Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE - TEL 0522.692265 - FAX 0522 642286 - P.Iva 01397880350
STADIO Comunale "Nuovo Stadio Walter Borelli" Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE correggese@correggese.it
Sito internet by www.globe.st